Modena, ESCLUSIVO/ Nicholas Caglioni: “Il nostro segreto è il gruppo. La Serie B? Lunghissima”

Nicholas Caglioni

Il Modena ha superato un momento difficilissimo e ora prova a risalire dalla parte bassa della classifica. I canarini stanno riuscendo a collezionare diversi risultati positivi, pronti per uscire dalla zona calda.

E’ intervenuto in ESCLUSIVA per SerieBnews.com Nicholas Caglioni, che ha commentato il momento del Modena.

Nicholas, come ti trovi a Modena?
“Mi trovo davvero benissimo a Modena. Sono felice di essere qui, si lavora davvero bene. Il gruppo inoltre è molto unito”.

Dopo un periodo difficile vi state riprendendo, qual è il vostro segreto?
“Il gruppo. Avevamo bisogno di tempo e siamo stati bravi a rimanere uniti. Adesso viviamo un periodo di buona forma, continuiamo così”.

Vivi il primo campionato di Serie B della tua carriera. Ci racconti questo campionato?
“E’ un campionato dove si giocano tantissime partite, è veramente difficile. A parte qualche squadra al di sopra delle altre, c’è grande equilibrio e ogni sfida è difficile da interpretare”.

Ci racconti Bergodi dal punto di vista dei suoi giocatori?
“E’ una bravissima persona dentro e fuori dal campo. E’ bravo con il gruppo e lo sa gestire con grande esperienza. Questo gruppo aveva bisogno di tempo e lui è riuscito a dargli la giusta serenità e il giusto equilibrio”.

E ora…
“Continuiamo su questa base per cercare nuovi risultati”.

I tifosi come sono?
“La tifoseria ci sostiene sempre. Certo nei momenti difficili qualche fischio c’è stato, ma è pure normale. Ci sono sempre stati molto vicini”.

Modena è una grande piazza…
“Sì, una piazza importante. Quest’anno poi è il centenario e i tifosi ci tengono in modo particolare”.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta