Padova, ESCLUSIVO/ Alessandro Dal Canto: “Sfruttiamo le ripartenze contro il Pescara. Recuperato Trevisan. Pelizzoli? Quasi”

Alessandro Dal Canto

Il Padova esce da un pareggio interno contro la Juve Stabia, una partita in cui ci sarebbe aspettato qualcosa di più dai biancoscudati. Ora la squadra di Alessandro Dal Canto è attesa dalla difficile trasferta di Pescara, dove incontrerà la squadra di Zdenek Zeman.

E’ intervenuto in ESCLUSIVA per ‘SerieBnews.com’ Alessandro Dal Canto, che ci ha raccontato il momento della sua squadra.

Mister, ci racconta la sfida contro la Juve Stabia?
“Abbiamo giocato una buona partita, dove purtroppo però abbiamo concesso troppo agli avversari. Dietro abbiamo fatto qualche errore che ci ha costretto al pareggio. Abbiamo provato a vincere, ma non ci siamo riusciti. Ora però guardiamo avanti”.

Il futuro vi preserva la difficile sfida contro il Pescara. Come vede la squadra di Zeman?
“E’ la squadra più in forma del momento. Hanno grandissime qualità e le partite contro di loro sono sempre da 1 x 2. Andiamo lì fiduciosi e per giocare la nostra partita”.

Cosa dovete fare per batterli?
“Sono bravi a giocare a calcio, vanno in goal praticamente sempre.  Dobbiamo stare molto attenti e sfruttare le ripartenze. Giocano molto alti e quindi qualche spazio potrebbero anche concederlo”.

Qual è la situazione degli infortunati? Vi portate Succi e Cacia a Pescara?
“Cacia ha preso una botta e speriamo di poterlo recuperare, anche se è presto per fare delle valutazioni. Per Succi invece è troppo presto. Recuperiamo Trevisan che viene da 40 giorni fermo, quindi dobbiamo valutare come utilizzarlo. E’ un peccato perdere Donati che parte con la nazionale”.

E Pelizzoli…
“E’ praticamente pronto. Quando il medico ci darà il via libero potrà tornare in campo. Tra la riabilitazione e il campo in questo caso il passo è breve”.

 

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta