Varese, ESCLUSIVO Sannino:”Vorrei sempre il Varese ai play off. Maran scelta giusta”

giuseppe sannino

Il calcio vissuto giorno per giorno senza fare progetti. Il suo lavoro fatto per passione e non per vetrina. Tutto questo e molto altro è il Sannino pensiero, storia di un uomo concreto, deciso e consapevole della realtà in cui si è calato. Giuseppe Sannino in ESCLUSIVA a SerieBnews.com, ha parlato della delicata stagione che aspetta i biancorossi. L’attuale tecnico del Siena ricorda sempre con piacere i colori della squadra che gli ha permesso di raggiungere la Serie A: “A Varese ho lasciato degli amici ed ho ricordi sempre emozionanti. Vorrei vedere il Varese sempre ai livelli dello scorso anno nonostante le difficoltà di una categoria come quella della Serie B davvero durissima”.
Un dopo Sannino difficile da ricostruire?
Sannino ha fatto delle cose con il Varese. Il passato è passato oggi la realtà è un’altra e mi dispiace per Benny Carbone che non ha potuto finire la sua esperienza. Quando un collega viene esonerato è sempre un dispiacere, specie per l’uomo Carbone.
Maran l’uomo giusto?
Credo prorpio di si. Conosco Maran e so che è un ottimo professionista e può dare molto al Varese perchè le potenzialità per fare bene ci sono.
Rispetto alla passata stagione quest’anno è davvero più dura ripercorrere quanto fatto lo scorso anno?
Assolutamente si. In questo campionato ci sono Torino e Sampdoria che stanno correndo ed hanno una marcia superiore alle altre. Le altre inseguitrici hanno saputo rinforzarsi e sono tutte avversarie di spessore. Quest’anno è una Serie B di grande livello ma io spero davvero fino in fondo che il Varese possa arrivare ai play off proprio come è successo sotto la mia guida, nonostante le difficoltà, nonostante sarà solo il campo a dire la verità, come sempre.

 

di R.A.

Notizie Correlate

Commenta