Torino, Ventura: “I ragazzi non erano soddisfatti della prestazione, ma abbiamo fatto bene”

Giampiero Ventura

Sono chiare le parole di Giampiero Ventura a Tuttosport: “Alla vigilia lo avevo detto che sarebbe stata una partita tattica e poco spettacolare, non mi sbagliavo. A fine partita i giocatori non erano particolarmente contenti per la prestazione; questa reazione da parte loro mi rende orgoglioso, ma allo stesso tempo voglio sottolineare che abbiamo fatto una buona prova.”

Il rischio era quello di scoprirsi e di subire le ripartenze del Sassuolo, terribile in contropiede. I granata non hanno rischiato molto, senza però riuscire a fare male davanti. Non si sono accontentati del pari, ma hanno trovato di fronte a loro una squadra unita e di grande qualità.

Un esame di maturità e un passo in avanti per il futuro, che può aiutare il Toro a lavorare con serenità e fiducia nei propri mezzi. Ora si deve continuare su questa strada per provare a rimanere in cima alla classifica. Questo sembra l’anno buono per risalire in Serie A, ma bisogna frenare l’entusiasmo per continuare a giocare umili come fatto finora.

Il Sassuolo dal lato suo ha provato addirittura a vincere la partita, confermando che quest’anno può lottare per qualcosa di importante.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta