Grosseto, funziona la cura Giannini?

Giuseppe Giannini

La domanda sorge spontanea dopo due partite giocate che hanno portato a un pareggio e una sconfitta. Funziona la cura Giannini? Il Grosseto lavora per portarsi nella parte alta della classifica e l’esonero di Ugolotti è solo un segnale di quanto la società sia ambiziosa. Infatti l’ex tecnico del Siracusa non aveva fatto male, centrando anche ottimi risultati.

Il cambio ha sottolineato la voglia di puntare la Serie A insita nella società stessa. Si è scelto di puntare su Giuseppe Giannini che era fermo dal 2010. Il tecnico aveva iniziato la sua carriera da tecnico nel 2004 quando prese la guida del Foggia. Poi per lui la panchina della Sambenedettese e l’esperienza in Romania all’Arges Pitesti. Il tecnico si era fatto notare per due stagioni a Gallipoli, per poi essere chiamato a Verona.

Ora per lui la grande occasione per fare bene in Serie B, cercando di centrare una promozione che potrebbe essere anche storica. Il club toscano non è mai stato nel massimo campionato, disputando cinque campionati cadetti. Sarebbe davvero un sogno quindi puntare e centrare i playoff, le possibilità ci sono tutte.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta