Ascoli-Cittadella 0-1, ancora notte fonda per i bianconeri nonostante Silva

La curva dell'Ascoli

La cura Silva ha bisogno di tempo per decollare, l’Ascoli non può risorgere così all’improvviso. Anche perchè di fronte si trova una squadra agguerrita e che in settimana ha accumulato rabbia per l’ennesimo infortunio, grave, di Totò Di Nardo.

La partita viene decisa da Di Roberto che fa tutto da solo. Si procura un calcio di rigore, ingenuo il fallo di Ciofani, e lo realizza.

Ascoli-Cittadella scivola via senza grandi sussulti, se non il palo colto sul finale da Falconieri.

Il Cittadella ritrova la vittoria in trasferta che mancava da ben sette mesi. L’Ascoli non si rialza e subisce la sesta sconfitta consecutiva.

Silva però ha bisogno di tempo per lavorare e presto farà vedere cosa questi ragazzi sono in grado di fare.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta