Serie B, classifica assist-man del campionato. Gianluca Sansone è il leader

Gianluca Sansone

 

Un importante classifica per capire il rendimento stagionale di un giocatore, è quella degli assist. Si da molta importanza a quella dei marcatori perchè le reti sono molto importanti, anzi fondamentali, per decidere un match, ma altrettanto importante è sapere chi fa gli assist vincenti. Compresi anche qualche calcio d’angolo e qualche calcio di punizione.

Qualche settimana fa vi avevamo informato che il re degli assist, fino alla decima giornata, era Michele Marcolini del Padova (potete leggere l’articolo qui http://www.seriebnews.com/primo-piano/2011/10/19/padova-michele-marcolini-e-lassist-man-del-campionato/) con 5 assist vincenti per altrettanti gol della sua squadra. Successivamente il rosso centrocampista patavino ha incrementato il suo bottino con un assist in più, ma dopo si è infortunato ed è stato scavalcato da Gianluca Sansone con 7.

L’attaccante esterno del Sassuolo sta disputando un ottima stagione, facendo ancora meglio dello scorso anno quando a Frosinone fece 10 reti e 4 assist in 35 partite. Per qanto riguarda i passaggi vincenti, il giocatore ha già superato il precedente record dell’anno scorso, mentre sulle reti è già a buon punto, visto che è già a quota 5 in 13 partite. Ma torniamo agli assist. Sansone ha battuto il calcio d’angolo che Terranova ha spedito in rete in Sassuolo-Nocerina (gol dell’1-1), ha fornito due assist nel 2-0 al Cittadella, ha servito l’assist per la rete decisiva di Masucci contro l’Ascoli, ha continuato con quello per Marchi in Sampdoria-Sassuolo 1-1 e ha finito con il corner per Masucci in Empoli-Sassuolo 1-1 e con uno per Bokaye nell’ultimo derby col Modena.

Anche se con l’ausilio di due calci d’angolo, il bottino di Sansone è di tutto rispetto e ha portato alla sua squadra diversi benefici.

Aggiorneremo questa speciale classifica nel corso di tutte le giornate. Nelle prime posizioni, attualmente, dietro Sansone troviamo Insigne del Pescara e Marcolini del Padova a 6, Tavano dell’Empoli, Missiroli della Reggina e Semioli della Sampdoria a 5.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta