Padova, Ruopolo: “Voglio il goal, ma prima viene la squadra”

Ruopolo - Drame - Milanetto

Il Padova ha ritrovato la vittoria contro il Livorno, grazie a una bellissima rete di Aniello Cutolo. Ora i biancoscudati sono pronti alla trasferta di Castellammare di Stabia, dove incontreranno le vespe di Piero Braglia.

Oggi è stato Ruopolo il protagonista della conferenza stampa. L’attaccante è stato preferito a Cacia nell’ultimo match da Dal Canto. Proprio del dualismo ha paralto il numero 28 biancoscudato: “Vivo tranquillamente il dualismo con Cacia, l’importante è farsi trovare pronti. Bisogna remare tutti dalla stessa parte. Io con lui nel 4-3-3? Qualche partita l’abbiamo fatta e non abbiamo sfigurato”.

Ruopolo ha parlato anche dell’imminente trasferta di Castellammare di Stabia: “Dobbiamo essere cattivi e determinati come martedì sennò la vittoria col Livorno non è servita a niente. Bisogna trasferire la mentalità casalinga anche in trasferta”.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta