Gubbio, Sandreani fa 300

Alessandro Sandreani

 

Alessanro Sandreani, centrocampista classe ’79 del Gubbio, ha legato tutta la sua carriera alla squadra umbra. Arrivato dai Dilettanti della Cagliese nel 2002 in Serie C2, è arrivato alla sua decima stagione con la maglia rossoblù e ha calcato sempre i campi della quarta serie italiana, salvo venire promosso per due anni consecutivi arrivando in Serie B quest’anno. A 32 anni sta dimostrando di saperci stare nel campionato cadetto e sta trascinando il Gubbio fuori dalla zona caldissima della classifica. Nella partita di oggi contro il Cittadella, Sandreani taglierà il traguardo delle 300 presenze con la maglia degli umbri, diventandone sempre più il simbolo. Figlio dell’allenatore Mauro Sandreani, ex allenatore di Padova, Empoli e Torino e attuale capo degli osservatori della Juventus, si sta proponendo come anima e leader della squadra. Molto bravo come regista difensivo davanti alla difesa, dà una mano al reparto arretrato, stando attento a non sganciarsi troppo e infatti in carriera ha segnato solamente 16 reti. Vedremo se potrà festeggiare questo traguardo prestigioso con una vittoria che allontanerebbe sempre più il Gubbio dalla zona salvezza.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta