Brescia, Zambelli: “Mister Scienza mi ha provato da centrale”

Marco Zambelli

Marco Zambelli è uno dei leader del Brescia di Beppe Scienza, che vive un momento molto delicato della stagione. La squadra è stata decimata da infortuni e squalifiche, per il Mister tirare fuori l’undici da schierare in campo non è di certo cosa facile.

Nella partita di domani, tra l’altro, le rondinelle si troveranno di fronte la Reggina di Roberto Breda, che vive un momento di grandissima forma. Zambelli è stato protagonista della conferenza stampa, confessando che il tecnico gli ha chiesto di provare a giocare da centrale.

Ecco alcune delle sue parole, proprio su questo argomento:
“Il mister mi ha chiesto di provare quella posizione ieri e l’ho fatto volentieri. Se dovrò farlo, lo farò come sempre dando il massimo. Certo, dopo l’amichevole ho detto scherzando ai miei compagni che, quando non avrò più la forza di correre, il mio futuro sarà lì.  Anche se in quella posizione la concentrazione deve essere doppia: a differenza della fascia, al minimo errore, sono davanti al portiere…”.

 

Potrebbe essere quindi questa una delle soluzioni provate da Scienza durante gli ultimi allenamenti. Le voci danno per favorito Salamon a giocare al fianco di Magli, ma ci aspettiamo sorprese e magari proprio Zambelli al centro della difesa.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta