Ascoli-Modena, ESCLUSIVO/ Cristian Bucchi: “Per l’Ascoli sarà difficile salvarsi, ma bisogna lottare! Il Modena viene da un buon momento”

Cristian Bucchi

L’Ascoli tra mezz’ora scende in campo per affrontare il Modena, una partita che, dopo l’ennesima penalizzazione ricevuta in settimana, diventa decisiva. Di fronte si trova una squadra in netta crescita, che vuole provare a centrare la seconda vittoria di fila.

E’ intervenuto in ESCLUSIVA per SerieBnews Cristian Bucchi, ex di entrambe le squadre ci ha aiutato a fotografare Ascoli-Modena.

Cristian, come vedi l’Ascoli di Castori?
“Devo essere sincero, ma vedo che la situazione è molto difficile. Non per la squadra, ma per questi continui handicap a cui è costretta. Inseguire queste penalizzazioni e correre, correre, alla lunga stanca. L’anno passato hanno fatto un miracolo, ora vedo difficile che si possano ripetere”.

Comunque hanno dimostrato di saper scendere in campo carichi. Che ne pensi?
“Conosco il mister e so quanta voglia ci mettono i ragazzi, ma il momento è davvero difficile. Io spero con tutto il cuore che ce la facciano, ma la vedo dura”.

Il Modena invece come lo vedi?
“Il Modena lo seguo da vicino e ho visto finora una squadra macchinosa e stati, che fa fatica a creare. Ora però i migliori stanno ritrovando brillantezza, vedi Greco e Dalla Bona. La squadra è un cantiere aperto”.

Chi vedi favorito per la sfida delle 19.00?
“L’Ascoli potrebbe avere qualche motivazione in più”.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta