Vicenza, ESCLUSIVO/ Gigi Cagni: “Contro il Padova non meritavamo di perdere. Sabato dobbiamo vincere!”

Il Vicenza agli ordini di Gigi Cagni

Il Vicenza viene dalla brutta sconfitta nel derby contro il Padova. Brutta non per il risultato, ma per come questo è arrivato. I biancorossi ora sono attesi da un impegno casalingo molto difficile. Di fronte si troveranno l’Albinoleffe di Daniele Fortunato che è a caccia di punti.

E’ intervenuto in ESCLUSIVA Gigi Cagni, che ha commentato questo momento con noi.

Mister, come uscite dalla sconfitta contro il Padova?
“Ci conforta il fatto che giocavamo contro una grandissima squadra e non meritavamo di perdere. Abbiamo commesso un’ingenuità finale”.

I suoi ragazzi hanno dimostrato grande volontà e sono riusciti a trovare il pareggio proprio all’ultimo. C’è da essere soddisfatti…
“Mi parli di carica e volontà, secondo me quella non è una dote eccezionale. Nel calcio si deve trovare questa volontà e quella rabbia agonistica che è il motore di tutto. Sono comunque soddisfatto della prova dei miei ragazzi”.

Ora giocate una partita molto difficile,  contro una squadra che cerca punti.
“Rispetto ogni avversario che mi si presenta di fronte. Noi però dobbiamo vincere e faremo di tutto per questo. Ci serve per trovare continuità e per continuare la nostra crescita”.

L’amichevole di ieri contro la Nove Thiene che indicazioni le ha dato?
“Mi ha dato indicazioni soprattutto fisiche. A questi livelli è fondamentale, anche perchè non ci devono essere cali di forma. La partita ci ha raccontato che sotto quel punto di vista siamo sulla strada giusta”.

Ora giocate tre partite in una settimana, è preoccupato per questo?
“Ora non penso alle tre partite in una settimana. Penso alla sfida contro l’Albinoleffe e basta”.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta