Ascoli-Modena, match da brividi

Mister Castori

 

Nella giornata di domani andranno in scena due anticipi della 12^giornata di Serie B. Il primo di questi si giocherà alle ore 19 e vedrà di fronte Ascoli e Modena allo stadio Del Duca. Parlare di ultima spiaggia sembra esagerato, visto che siamo all’inizio della stagione, ma soprattuto per i marchigiani è una gara delicatissima. Le due squadre, a inizio stagione, non erano certo partite con l’idea di lottare per la salvezza. I canarini soprattuto avevano impostato un mercato di alto livello con gli ingaggi del nazionale rumeno Petre, del talento Di Gennaro e della riconferma del bomber Greco, più altri acquisti a contorno. Ma le cose per ora non sono andate secondo le previsioni, anche per colpa di tanti infortuni che hanno tenuto fuori i sopracitati giocatori per parecchie partite. Ultimamente il Modena si è rimesso in carreggiata conquistando 5 punti in 3 partite e si è assestato appena sopra alla zona salvezza. Il cammino dell’undici di Bergodi è ancora lungo verso una posizione più tranquilla e lo stesso tecnico laziale non può sentirsi ancora fuori discussione. Dall’altra parte i problemi sono tanti e già ieri ve li avevamo elencati. E’ chiaro che bisogna sfatare il tabù del Del Duca perchè se i bianconeri vorranno salvarsi debbono cominciare a vincere qualche partita, soprattutto in casa. Si prevede una partita bloccata, con le due squadre che avranno paura a sbilanciarsi, proprio perchè la posta in palio è già altissima.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta