Albinoleffe, ESCLUSIVO/ Daniele Fortunato: “Contro il Crotone non abbiamo perso per l’arbitro. Lavoriamo sulla concentrazione”

Daniele Fortunato

L’Albinoleffe non vive un momento facile, sotto molti punti di vista. Al centro di queste difficoltà ci ha messo la faccia direttamente il mister Daniele Fortunato, che vuole recuperare i suoi ragazzi soprattutto dal punto di vista psicologico. Ora però contro il Vicenza mancheranno per squalifica ben 4 giocatori e ci sarà molto da lavorare.

E’ intervenuto in ESCLUSIVA per SerieBnews.com lo stesso Fortunato, che ha commentato con noi questo momento di difficoltà della sua squadra.

Mister, come uscite dalla sconfitta contro i calabresi?
“Usciamo con una sconfitta che ci penalizza oltre i nostri demeriti. Io ho visto un buon primo tempo della mia squadra. Abbiamo chiuso in 8 e ora dovremo fare i conti con ben 4 squalifiche contro il Vicenza”.
Certo la direzione di gara ha influito sul risultato finale, che forse è stato anche troppo pesante per quello visto in campo.
“Non penso che sia colpa dell’arbitro, il primo goal ce lo siamo segnato da soli. È stato il primo errore che abbiamo commesso e siamo in un periodo in cui paghiamo tutto. Ho chiesto all’arbitro a fine gara se pensava di aver diretto bene la gara: lui mi ha risposto di sì…”
Spesso riprendete le partite e sul più bello avete un calo di tensione. Come se lo spiega?
“Non me lo spiego. Contro il Crotone non mi sono nemmeno reso conto di cosa era successo nella nostra area in occasione del rigore… fatto sta che va così. Lavoreremo sulla concentrazione oltre che sugli aspetti tattici”.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta