Serie Bwin, la classifica marcatori: al comando sempre Immobile, ma avanza il suo compagno Sansovini

Ciro Immobile

 

Ecco la classifica marcatori aggiornata all’11^giornata di Serie Bwin. Al comando sempre Immobile con 8 reti, avanza al secondo posto con 7 reti Marco Sansovini affiancato da Tavano e Cocco, da qualche giornata a secco.

8 reti: Immobile [2 rig.] (Pescara).

7 reti: Cocco [3 rig.] (Albinoleffe); Tavano [1 rig.] (Empoli); Sansovini (Pescara);

6 reti: Missiroli [1 rig.] (Reggina).

5 reti: Caridi [2 rig.], Sforzini [1 rig.] (Grosseto);Ciofani [1 rig.] (Gubbio); Dionisi (Livorno) [2 rig.]; Castaldo [2 rig.] (Nocerina); Ceravolo e Ragusa (Reggina); Bertani [1 rig.], Pozzi [2 rig.] (Sampdoria); R. Bianchi [1 rig.] (Torino)

4 reti: Papa [2 rig.] (Ascoli); Feczesin, Jonathas [1 rig.] (Brescia); Maah (Cittadella); Cutolo e Cacia (Padova); Insigne (Pescara); Campagnacci (Reggina); Abbruscato [ 1 rig.] (Vicenza).

3 reti: Marotta [2 rig.] (Bari); Alfageme (Grosseto); Danilevicius, Mbakogu e Sau [1 rig.] (Juve Stabia); (Juve Stabia); Di Maio, Catania [1rig.] (Nocerina); Boakye, Sansone [1 rig. ], Marchi (Sassuolo); Gomez e Hallfredsson (Verona);

2 reti: Girasole (Albinoleffe); Sbaffo (Ascoli); De Paula (Bari); D.Gasparetto e Vitofrancesco (Cittadella); Pettinari, Ciano, Djuric,   (Crotone); Buscè e Dumitru (Empoli); Lupoli (Grosseto); Mendicino (Gubbio); Belingheri (Livorno); De Vitis, Greco [1 rig.] e Stanco (Modena); Farias (Nocerina); Ruopolo e Milanetto (Padova); Rizzato (Reggina); Cascione (Pescara); Piovaccari e Foggia (Sampdoria); Masucci (Sassuolo); Sgrigna e Ebagua (Torino); Cellini [1rig.] e De Luca (Varese); Bjelanovic, Ferrari [1 rig.] (Verona); Paro (Vicenza).

1 rete: Cocco, Foglio, Previtali e Regonesi [1 rig.] (Albinoleffe); Andelkovic, Giovannini, Romeo [1 rig.], Soncin, Tamburini e Vitiello (Ascoli); Borghese, De Falco, Dos Santos, Forestieri e Rivas (Bari); El Kaddouri, Salamon e Scaglia (Brescia); Bellazzini, Di Carmine, Di Nardo, Di Roberto e Schiavon (Cittadella); Gabionetta [1rig.], Loviso [1 rig.], Eramo, Florenzi e Sansone (Crotone), Ficagna, Saponara e Signorelli (Empoli); Bazzoffia, Cottafava, Lunardini e Ragatzu (Gubbio); Erpen, Raimondi, Scozzarella e Zito (Juve Stabia); Barone, Luci, Piccolo, Salviato e Schiattarella (Livorno); Bernacci, Dalla Bona (Modena); De Liguori (Nocerina); Drame, Italiano, Portin, Legati, Schiavi e Trevisan (Padova); Gessa, Maniero e Togni (Pescara); Peccarisi e Colombo (Reggina); Costo, Maccarone [1 rig.], Palombo e Volta (Sampdoria); Laribi, Terranova (Sassuolo); Antenucci, Oduamadi, Stevanovic e Suciu (Torino); Cacciatore, Carrozza, Figliomeni, Kurtic, Martinetti, Neito e Pucino (Varese); Abbate, Ceccarelli, D’Alessandro, Russo (Verona); Augustyn, Misuraca e Rigoni (Vicenza).

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta