Sampdoria-Cittadella 0-0, i blucerchiati non vanno oltre al pari

Federico Piovaccari

Federico Piovaccari

I blucerchiati non vanno oltre il pari, non riuscendo a sfatare il tabù Luigi Ferraris. La Sampdoria non ha giocato una cattiva partita contro il preparato Cittadella di Claudio Foscarini. E’ mancato qualcosa davanti dove era assente il bomber Nicola Pozzi. Federico Piovaccari, che veniva da due goal consecutivi, è sembrato intimorito davanti ai suoi ex compagni. E’ comprensibile però un pò di emozione per il bomber che con quella maglia è diventato l’anno passato capocannoniere del campionato cadetto.

Il possesso palla della squadra di Gianluca Atzori si può definire sterile e l’unico a creare occasioni pericolose è il solito Bertani. I genovesi protestano poi nella ripresa per un fallo da rigore proprio sull’attaccante ex Novara, anche se il replay toglie ogni dubbio mostrando come l’intervento di Gasparetto sia nettamente sulla palla.

Nel finale il tecnico della Samp è costretto a lanciare in campo Maccarone e Fornaroli, per cercare di dare peso all’attacco. Il Cittadella ha giocato, dalla sua, un’ottima partita. Gli uomini di Foscarini sono riusciti a chiudere gli spazi, provando a ripartire in velocità e creando anche qualcosa. Un pareggio giusto che però rende difficile il momento della Sampdoria.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta