Livorno, Novellino:”La nostra rabbia deve essere la nostra carica contro il Modena”

novellino

La carica è quella di sempre, battagliero più che mai Walter Novellino terminato l’allenamento di rifinitura alla stampa ha presentato così la gara di domani a Modena contro i gialloblu di casa: “Ci saranno alcuni assenti come Luci, Knezevic, Dionisi e Pieri ma non ci dobbiamo scoraggiare. Può succedere che ci siano dei momenti sfortunati con più infortunati in contemporanea. Abbiamo una rosa molto ampia e fatta di giocatori capaci, giovani e con tanta voglia di mettersi in mostra. Sono sereno, spesso conta più la grinta e la determinazione del nome. Andiamo a Modena per giocarcela al meglio. In settimana abbiamo lavorato bene, ora spetta a noi mettere in pratica il lavoro fatto.” Sugli avversari e sul loro momento Novelli non ha dubbi: “Con la Nocerina hanno giocato una bella gara trovando anche una buona prestazione di alcuni singoli come Dalla Bona. Abbiamo molto rispetto del nostro avversario ma quello che conta sarà che i miei giocatori ce la mettano tutta. Sono ancora arrabbiato per il ko subito sette giorni fa e questa nostra rabbia dovrà trasformarsi in una carica positiva da mettere in campo domani”.

Notizie Correlate

Commenta