Nocerina, Auteri:”Quasi pronti a sfruttare il nostro potenziale ma attenzione al Verona”

auteri

La Nocerina corre verso i suoi obiettivi ma non ancora come vorrebbe il suo allenatore. Quella contro il Verona è certamente una sfida molto delicata, l’Hellas è un avversario di livello ed Auteri lo sa:”Loro sono una buona squadra ed hanno calciatori importanti, ma noi pensiamo solo al nostro lavoro.
Ci siamo preparati per la sfida di domani, anche se le mie squadre in questo periodo di solito esprimono il loro massimo potenziale. Come Nocerina ancora lo dobbiamo raggiungere, ma penso che non ci vorrà molto”. Modena appartiene al passato ed il tecnico della Nocerina tornando sul match ammette con la solita schietezza:”Di quel pareggio mi assumo tutte le responsabilità. Nel secondo tempo ho cambiato assetto alla squadra e questo alla fine ci ha penalizzato. Non abbiamo giocato come avremmo dovuto e il finale di gara è stato molto brutto. Qualche malumore da parte della tifoseria è giustificabile, Auteri conosce bene il calore del popolo rossnero:”Sono convinto che la stragrande maggioranza del tifo rossonero è quella che a fine gara ci ha applaudito. Sono contento se a Verona saremo seguiti dalla nostra tifoseria, ho sempre sostenuto che loro sono un valore aggiunto per noi”.

Notizie Correlate

Commenta