Cittadella, ESCLUSIVO/ Claudio Foscarini: “Sono soddisfatto della vittoria col Grosseto, continuiamo su questa strada”

Claudio Foscarini

Il Cittadella ha ottenuto una prestigiosa vittoria nella decima giornata di Serie B. E’ infatti arrivato un pesante 2-0 contro il Grosseto, che aveva fatto benissimo in questo scorcio di campionato.

E’ intervenuto in ESCLUSIVA per SerieBnews.com Claudio Foscarini,
che ha commentato con noi il match contro il Grosseto.

Mister, cosa ha detto ai suoi ragazzi alla fine della partita contro il Grosseto?
“Gli ho detto di continuare così fino alla fine del campionato (ride ndr). Scherzo, sono felice della prestazione. Finalmente è arrivato ciò che cercavo, in una parola sola la continuità. Non solo nei risultati  era indispensabile trovarla anche nelle prestazioni”.

Come ha visto la squadra?
“Siamo stati tonici per 90 minuti e abbiamo evitato i soliti alti e bassi che ci accompagnavano da un po’ durante le partite. Sembra che la strada sia quella giusta. La squadra ha trovato una sua fisionomia, non solo a livello tattico ma anche caratteriale”.

A nostro avviso è stato il miglior Cittadella della stagione. Dove si può ancora migliorare?

“In due cose possiamo fare meglio. Il palleggio a centrocampo deve essere perfezionato. Dobbiamo capire durante la partita quando gestire il pallone e quando verticalizzare. Il ritmo deve essere alzato e abbassato costantemente nell’arco di una prestazione. Poi dobbiamo essere più cinici, anche ieri abbiamo avuto otto occasioni da rete. Spesso ci troviamo nell’uno contro uno con il portiere avversario e dobbiamo diventare più bravi in queste occasioni”.

La seconda cosa l’ha evidenziata soprattutto Robert Maah…
“Sì, deve migliorare sotto questo aspetto. Ha una facilità incredibile a trovare la profondità con i suoi tagli, però sotto porta deve trovare personalità e cattiveria. Lavoreremo anche su questo”.

Matteo Fantozzi

 

Notizie Correlate

Commenta