Brescia, Scienza carica:”Torniamo a vincere”

La 10^giornata del campionato di Serie Bwin si concluderà oggi col posticipo fra Brescia e Pescara allo stadio Rigamonti. Le rondinelle sono reduci da tre partite dove hanno conquistato solo due punti e sono state scavalcate in classifica da alcune squadre e per questo, l’allenatore Scienza, in conferenza stampa alla vigilia della partita, carica i suoi:”Anche se ci siamo trovati in alto in classifica a sorpresa, a nessuno piace perdere posizioni e quindi, dopo tre partite dove abbiamo conquistato solo due punti, ora dobbiamo tornare a vincere. Il Pescara è una squadra difficile da decifrare, ho studiato parecchi Dvd e non ho mai trovato gli stessi errori per due partite consecutive e poi anche l’allenatore Zeman vorrà dimostrare il suo valore, in una piazza che non l’ha visto protagonista. Formazione? Sono preoccupato per le condizioni di alcuni miei difensori. Zoboli continua ad aver dolore e non ci sarà, mentre Magli, che finora l’ha degnamente sostituito, ha un problema muscolare che rischia di tenerlo fuori per questa partita. Quindi, giocoforza, Berardi dovrà spostarsi al centro della difesa, mentre uno tra Daprelà e Dallamano lo sosituirà sulla sinistra. Mi tengo un dubbio anche per la porta tra Arcari e Leali. Credo sarà una partita imprevedibile, così come lo sono le partite dove sono protagonisti i ragazzi di Zeman, ma noi vogliamo vincere per tornare nelle parti alte della classifica. Un ultima battuta per Cordova: il giocatore cileno, infatti, sembra stia risolvendo i problemi con la società e se sposa fino in fondo il nostro progetto sarà un acquisto vero e proprio per noi e mi piacerebbe tanto che fosse così, ancora non è a disposizione, ma chissà che per la prossima partita col Grosseto non possa tornare nella lista dei convocati”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta