Brescia-Pescara, ultime dai campi e probabili formazioni

Sfida di alta quota stasera allo Stadio Rigamonti di Brescia fra i padroni di casa e il Pescara di Zeman. Le due squadre, infatti, sono appaiate a quota 16, immediatamente sotto la zona playoff. Ecco le ultime dai campi e le probabili formazioni:

Brescia: Come ha già anticipato il mister Scienza in conferena stampa, qualche problema in difesa per le rondinelle che dovranno fare a meno di due difensori centrali, Zoboli e Magli. Ad affiancare De Maio ci sarà quindi Berardi, che si sposta al centro, mentre a sinistra sarà ballottaggio fra Dallamano e Daprelà, con quest’ultimo favorito. Dubbio in porta fra Arcari e Leali e per il resto tutto confermato.

Pescara: Zeman dovrebbe rilanciare Romagnoli al centro della difesa insieme a Brosco, mentre Bocchetti andrà in panchina, ormai recuperato. A sinistra nel pacchetto difensivo, è ballottaggio fra Petterini e Balzano. A centrocampo Kone favorito su Togni per il terzetto di centrocampo, mentre davanti è confermato il trio delle meraviglie Immobile-Sansovini-Insigne.

Probabili formazioni:

Brescia (4-3-1-2) Arcari; Zambelli, Berardi, De Maio, Daprelà; El Kaddouri, Salamon, Budel; Juan Antonio; Feczesin, Jonathas. A disposizione: Leali, Dallamano, Vass, Paghera, Scaglia, Ramos, Maccan. Allenatore: Scienza

Pescara (4-3-3) Anania; Zanon, Brosco, Romagnoli, Balzano; Gessa, Cascione, Kone; Sansovini, Immobile, Insigne. A disposizione: Pinsoglio, Bacchetti, Bocchetti, Nicco, Maniero, Togni, Giacomelli. Allenatore: Zeman

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta