Bari-Empoli 1-0, decide un gesto tecnico di Forestieri

Bari-Empoli non è stata un grandissima partita, bisogna pur essere onesti. Chi l’ha vista dal primo all’ultimo minuto deve aver fatto fatica per mantenere alta la tensione per tutti e novanta i minuti.

Ha deciso il match una grandissima giocata di Forestieri, giocatore che dopo tante promesse ha sempre faticato a esplodere. La rete è di quelle da ricordare, con doppio dribbling e tiro da capogiro per il portiere Pelagotti.

L’Empoli di Pillon ha dimostrato una preoccupante involuzione, anche rispetto alla precedente gestione Aglietti. Anche perché fino a che c’era il tecnico partenopeo sulla panchina toscana ogni settimana c’era la sicurezza matematica del goal di Francesco ‘Ciccio’ Tavano.

Il bomber era ritornato in estate a Empoli, dopo aver vestito le maglie di Roma, Valencia e Livorno. Ora sembra che l’attaccante tascabile abbia accusato un inizio strepitoso e l’Empoli non riesce nemmeno più ad aggrapparsi alle sue reti.

Dall’altra parte un Bari che nelle ultime cinque giornate ha collezionato quattro vittorie e una sconfitta, mantenendo un trend piuttosto positivo. La rete di Forestieri ha dimostrato poi che la squadra di Torrente ha anche un enorme potenziale qualitativo. Basta poco ai galletti per poter volare.

Matteo Fantozzi

 

 

Notizie Correlate

Commenta