Varese, ESCLUSIVO/ Rolando Maran: “Il campionato di Serie B è pieno di insidie. Meritata la vittoria col Padova”

Rolando Maran

 

Il Varese si è imposto con un 3-0 contro il Padova nell’anticipo di Serie B. La squadra lombarda ha cambiato completamente volto dall’arrivo sulla panchina di Rolando Maran, dopo l’esonero di Benny Carbone. La squadra ha trovato concretezza sotto porta, riuscendo a portare a casa tre vittorie su tre partite.

E’ intervenuto in ESCLUSIVA per SerieBnews.com lo stesso Maran, che ha commentato con noi la vittoria di ieri.

Mister, prima il Varese non segnava mai poi è arrivato Maran e fa tre goal al Padova. Cosa è successo?
“Ho provato a lavorare e a portare serenità. I ragazzi sono stati bravi a impegnarsi e a mostrare la loro disponibilità al sacrificio”.

Giocavate poi contro una squadra fortissima…
“Sì, il Padova è una grande squadra. Nella prima parte ha dimostrato di avere grande qualità. Poi siamo cresciuti e siamo diventati più coraggiosi. La vittoria è meritata”.

Un gruppo di ragazzi importanti, non gioca Carrozza e Zecchin è stato tra i migliori. Che ne pensa?
“E’ un gruppo di ragazzi stupendo. Si impegnano molto e lavorano duro. Dobbiamo continuare così, a mostrare il nostro valore. La Serie B è piena di insidie e non ci dobbiamo adagiare ora”.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta