Torino, Ogbonna:”Prima la promozione col Toro, poi la Nazionale!”

Angelo Ogbonna è sicuramente l’uomo del momento in casa Torino. Il difensore di origini nigeriane, infatti, nonostante giochi nel campionato cadetto, vanta già diverse convocazioni con la Nazionale italiana di Cesare Prandelli e di ritrono da una di queste, racconta al quotidiano ”La Stampa” le sue sesazioni:”Che esperienza la Nazionale! Sento la fiducia del C.T. nonostante giochi in Serie B e ricordo a tutti che venni convocato anche lo scorso anno. Io sono italiano al 100%. Il più matto in azzurro? Sicuramente Cassano, ma là ho trovato un ambiente speciale. Adesso mi riconcentro sulla mia squadra e, come primo obiettivo personale, c’è la promozione in Serie A con la maglia granata e successivamente un posto nei 23 per gli Europei. Non sarebbe male…Ventura? Lui per noi è un punto di riferimento, lo seguiamo incondizionatamente. Il rinnovo del mio contratto? Io sono sereno, sono questioni di cui si occupano altri, io vado in campo per giocare e basta. La fascia di capitano? Beh quando il nostro vero capitano, Bianchi, non c’è, tocca a me ed è un grande orgoglio, io qua mi sneto a casa mia”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta