Bari, Torrente: “Bisogna migliorare il palleggio a metà campo”

Nonostante i tanti giocatori di qualità nella zona nevralgica del campo, da Donati a De Falco, da Bogliacino a Rivas, il Bari non riesce ancora ad esprimere un possesso palla che soddisfiVincenzo Torrente. Il tecnico dei pugliesi, alla vigilia della sfida con l’Empoli, si augura di invertire la tendenza il prima possibile. “Abbiamo tanti giocatori di qualità ma esercitiamo poco possesso palla. Dobbiamo migliorare su questo piano e ritrovare la continuità che ci aveva portato a quattro risultati utili di fila. L’Empoli èun avversario che si difende bene e punge con rapide ripartenze. Sarà essenziale mantenere un buon equilibrio di squadra, evitando di essere leziosi”.

Notizie Correlate

Commenta