Torino, con Ventura sono tornati i giovani in squadra

Nonostante l’età media del Torino, 26,6, è la seconda più alta di tutte le 22 squadre del campionato di Serie B, con l’avvento del tecnico Ventura, sono tornati i giovani in squadra. Parliamo per esempio di Matteo Darmian, classe ’89 di proprietà del Milan che si è preso il posto di terzino destro lasciando solo le briciole a Zavagno, di 12 anni più grande di lui; di Alen Stevanovic, classe ’91 già l’anno scorso al Torino per i primi 6 mesi mesi, salvo poi essere spedito in Canada per scarso rendimento, uno dei migliori quest’anno; dei due milanisti Verdi e Oduamadi, rispettivamente classe ’92 e ’90, che hanno dimostrato il loro valore solo a tratti per colpa di qualche infortunio; infine di Sergiu Suciu, classe ’90, decisivo a Genova contro la Sampdoria con un gol, salvo poi infortunarsi. Cinque giovani che costituiscono la benzina verde di questo Toro. E per finire, scalpita anche Marco Chiosa, classe ’93, attaccante della Primavera granata, pronto ad essere lanciato in prima squadra.

Notizie Correlate

Commenta