Cittadella, Vitofrancesco:”La svolta per noi è stato il cambio di modulo. Mi trovo meglio anche io nella nuova posizione”

Nella consueta conferenza stampa di metà settimana, in casa Cittadella, è intervenuto Ferdinando Vitofrancesco, jolly dell’undici di Foscarini. Proprio la sua grande duttilità ha permesso al ”Citta” di cambiare modulo e passare al 4-3-3 col giocatore ex Cremonese spostato a fare la mezz’ala destra.”Si, la nuova posizione mi piace -esordisce Vitofrancesco- e mi trovo meglio perchè mi sento più libero anche di andare al tiro, oltre che dare una mano al reparto difensivo. Con questo nuovo modulo abbiamo trovato la quadratura giusta e tutto va meglio. Io continuo a fare il mio, in squadra abbiamo tanti giocatori in grado di fare la differenza, tipo Bellazzini, Di Carmine e Di Nardo e io mi metto a loro disposizione. Tornando alla partita persa col Pescara, mi sembra ancora assurdo che abbiamo perso, abbiamo avuto almeno 6 palle gol e non ne abbiamo sfruttato neanche una, incredibile!. Domenica sfidaimo il Grosseto, che avevamo già affrontato in amichevole quest’estate e che ci aveva sonoramente battuto, ma ora la musica è cambiata, siamo migliorati molto da allora, siamo più aggressivi e più consapevoli della nostra forza. Sarà una bella partita”.

Notizie Correlate

Commenta