Vicenza, ESCLUSIVO/ Gigi Cagni: “Emozionato per il ritorno in panchina. I ragazzi hanno bisogno di serenità”

Mister Gigi Cagni

Gigi Cagni è tornato ad allenare, sedendosi sulla panchina del Vicenza. Ha raccolto l’eredità di Silvio Baldini e una posizione difficile in classifica. I biancorossi hanno pareggiato ieri contro il Grosseto, giocando una buona partita.

E’ intervenuto lo stesso Cagni in ESCLUSIVA per ‘SerieBnews.com‘.

Mister, come è stato tornare in panchina?
“Dire emozionante è poco, tornavo dopo molti anni e sono felice di questo. E’ stato come ricominciare da capo”.

Come ha trovato la squadra?
“I ragazzi sono in ottime condizioni fisiche, ma hanno accusato alcuni problemi psicologici di gioco che si possono curare solo con la serenità. Spero di riuscirne a portare un po’, l’altra deve arrivare dai risultati”.

Con quale modulo pensa di giocare in futuro?
“Sono partito con un 4-3-3 perchè penso sia quello che meglio si adatta al campo e che copre al meglio le zone del campo. Non sono mai stato abituato però ad avere un modulo fisso in testa, mi adatto ai giocatori che ho a disposizione e alla partita che devo affrontare”.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta