Juve Stabia, i due Presidenti Giglio e Manniello si dicono profondamente amareggiati

In merito alla richiesto di penalizzazione per il club campano, i due presidenti della Juve Stabia hanno emesso un comunicato stampa per far sentire il loro rammarico per la situazione venutasi a creare. Ecco un riassunto:”Siamo profondamente amareggiati per le richiesta del Procuratore Palazzi, sia per la società, che per il nostro Amministratore unico. Lo siamo come uomini, come cittadini di Castellammare e come imprenditori. Confidiamo nella giustizia sportiva e speriamo che si possa dimostrare l’innocenza del nostro club. Facciamo, inoltre, i complimenti alla squadra che sta dimostrando di voler restare a tutti i costi in questa categoria e, infine, ai nostri meravigliosi tifosi che non smettono mai di dare il loro sostegno”.

Notizie Correlate

Commenta