E’ un Fulvio Pea comunque soddisfatto quello che si presenta ai microfoni della sala stampa dello stadio Braglia, al termine della partita pareggiata 1-1 contro il Pescara di Zeman:”Penso che il pareggio sia il risultato più giusto -dice il tecnico dei neroverdi-, la squadra abruzzese, così come vuole il suo tecnico, attacca a pieno organico e noi siamo stati bravi a chiudere tutti gli spazi e infatti il gol degli avversari è venuto su un nostro sfortunato autogol. Mi è piaciuto lo spirito messo in campo dai miei ragazzi, anche se, dopo il nostro gol giunto nei primissimi secondi della gara, siamo arretrati un pò troppo. Avevamo alcuni giocatori indisponibili a centrocampo, ma questo non si è notato perchè proprio in quel settore abbiamo disputato una grande partita”.