Sampdoria, Atzori medita qualche cambiamento, per scelta e per necessità

Sampdoria, si cambia. Sembra questo il motto dell’allenatore Atzori in vista della delicata trasferta di Verona di dopodomani. Dopo la sconfitta di venerdì contro il Torino a Marassi, l’allenatore blucerchiato sta meditando alcuni cambiamenti nella formazione, sia per scelta tecnica, che per necessità, visto il crescente numero di infortunati. Quasi certamente Palombo dovrà dare forfait per un problema al ginocchio e anche Foggia dovrà rimanere ai box per addiritura un mese, dopo il problema muscolare alla coscia destra rimediato nell’ultima partita. Le buona notizie arrivano, invece, dal pieno recupero di Pozzi e Gastaldello, che dovrebbero essere titolari mercoledì. Anche Rispoli e Bentivoglio sono in rampa di lancio e potrebbero giocare dal primo minuto al Bentegodi.

Notizie Correlate

Commenta