Sampdoria, Garrone: “Un altro calcio con il Fair Play Village”

E’ stato presentato oggi a Genova il ‘Fair Play Villagè, il ‘villaggio dei tifosì, ideato dalla Sampdoria in collaborazione con il Comune di Genova e la Lega Calcio B. Vittorio Garrone, vicepresidente di Sampdoria Marketing, si è detto entusiasta del nuovo modo di pensare il calcio ideato dalla società doriana. “E’ un’ iniziativa davvero innovativa che coinvolge non solo noi che l’abbiamo pensata creata e voluta ma anche le istituzioni locali. C’è voglia di un altro calcio e questo obiettivo si può raggiungere attraverso questo villaggio itinerante pronto ad accogliere i tifosi che, come un tour, attraverserà le città delle squadre coinvolte e seguirà dodici partite: sei gare a Genova e sei in trasferta”. Il Village sarà un punto d’incontro per i tifosi, per le famiglie, per i bambini e per tutti coloro che hanno voglia di apprezzare le offerte che faremo. Dal gioco per i più piccoli alla degustazione di prodotti tipici”. Bari, Sassuolo, Modena, Verona, Gubbio, Padova, Cittadella ed Empoli sono le compagini che hanno aderito al progetto.

Notizie Correlate

Commenta