Conferenza stampa di inizio settimana per il mister del Pescara Zeman, che torna sulla partita persa dai suoi contro la Juve Stabia, rimproverando i suoi giocatori sull’atteggiamento avuto in partita e negli allenamenti pre-gara:”L’atteggiamento è stato sbagliato fin dai giorni precedenti alla gara e anche se il loro gol è arrivato per un rigore che non c’era al ’90, abbiamo meritato la sconfitta. I miei giocatori erano convinti di aver vita facile contro una squadra ancora a 1 punto e invece non è così e di questo non sono affatto contento. Questo ci servirà da lezione per le prossime volte. Troppa distanza fra i reparti, i nostri attaccanti erano abbandonati al loro destino e così si fa fatica. Sono convinto che questa squadra ha grandi potenzialità, deve solo entrare in campo con la giusta mentalità e provare quello che abbiamo provato durante la settimana”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here