Gubbio, Pecchia:”La squadra è in crescita, stiamo tutti quanti vicini, dai tifosi alla scoietà”

Fabio Pecchia, allenatore del Gubbio, alla ripresa degli allenamenti settimanali, si dichiara relativamente sereno e non pensa alle voci che lo vedono in bilico sulla panchina degli egubini:”Non facciamoci distrarre dalle voi che provengono da fuori, io vedo la squadra in crescita, cerchiamo compattezza, dalla società ai tifosi. Contro il Varese abbiamo tirato poco in porta perchè ci è mancata lucidità nell’ultimo passaggio. Qua a Gubbio eravate abituati a vincere negli ultimi anni e invece quest’anno c’è da soffrire, ma io sono sereno, i giocatori stanno recuperando una decente condizione fisica e cresceranno. Ragatzu in tibuna? Non posso portare più di 18 ragazzi tra campo e panchina, ci sarà spazio anche per lui. Avete visto quel che sta facendo Gomez del Verona, all’esordio in Serie B? Ecco, dobbiamo prendere spunto anche da lui. Credo che l’emergenza di giocatori vissuta finora, sia stata la causa principale della mancanza di risultati. Verona? Il prossimo nostro avversario è forte e di qualità, stanno facendo molto bene e hanno calciatori da categoria superiore, non sarà facile”.

Notizie Correlate

Commenta