Modena, Presidente Rinaldi:”Tre partite per tirare le somme”

Il Presidente del Modena Maurizio Rinaldi, dopo l’ennesima sconfitta stagionale dei canarini, è un fiume in piena e da un ultimatum a tecnico e squadra:”Ancora tre partite e dopo tireremo le somme come società e questo non riguarderà solo l’allenatore Bergodi, ma anche i giocatori. Il mister è un pò in difficoltà e sta cercando gli aggiustamenti tattici necessari, ma quando si fanno troppi errori tecnici è difficile trovare agiustamenti. Dopo la sconfitta di Padova è dura confrontarsi con la squadra, cosa c’è da dire? Non si doveva perdere una partita così, per come si era messa (Padova in dieci dal primo tempo). Purtroppo abbiamo fuori causa tre pezzi da novanta come Di Gennaro, Greco e Petre e questo è un male, non abbiamo neanche avuto il tempo di far capire la Serie B a giovani come Fabinho, che subito è dovuto andare in campo per tamponare le emergenze. Cerchiamo un pò più di essere tranquilli, nonostante questa situazione, a Padova potevamo affondare il colpo e invece abbiamo controllato e loro ci hanno puniti per colpa di un nostro errore, ma come si fa? Questo mi fa rabbia”.

Notizie Correlate

Commenta