Vicenza, contro il Livorno Baldini ha in mente una rivoluzione

Silvio Baldini deve trovare ancora il vestito giusto al suo Vicenza. Il tecnico toscano, con la panchina che comincia a scottare dopo 1 solo punto conquistato nelle prime cinque giornate di campionato, ha intenzione di cambiare molto in vista della sfida interna con il Livorno. Pisano tornerà dal primo al posto di Giani sulla corsia mancina di difesa, mentre Tonucci potrebbe affiancare Augustyn al centro della retroguardia a discapito di Bastrini. La rivoluzione di Baldini riguarda soprattutto il centrocampo: accanto a Paro, infatti, non ci saranno Rossi e Soligo come a  Cittadella ma Gavazzi e Rigoni.

Notizie Correlate

Commenta