Gubbio, Pecchia:”Io in discussione? Fa parte del gioco. Siamo l’unica squadra che punta veramente sui giovani”

Fabio Pecchia è uno degli allenatori più in discussione di questo campionato. Il suo Gubbio sta facendo tanta fatica in questo inizio di torneo, ma dopo il punto conquistato a Modena, le cose potrebbero migliorare.”Non mi sento particolarmente in discussione -fa il tecnico degli umbri- per il semplice fatto che noi allenatori lo siamo sempre e questo fa parte del gioco. Ora spero di recuperare tutti gli uomini a mia disposizione e le cose miglioreranno. Lo so bene che contano i risultati e questi non stanno arrivando. A Modena abbiamo conquistato un punto importante, in una gara giocata a ritmi bassi da entrambe e che potevamo anche vincere se fossimo andati sul 2-0 con quell’occasione di Giannetti e da questo dobbiamo ripartire. Ragatzu e Paonessa? Sono in crescita e presto ci daranno una grande mano. D’altronde noi siamo l’unica squadra che veramente punta sui giovani e quindi dobbiamo avere il tempo di crescere. La Serie B è come una maratona, l’importante è non abbatterci e reagire per risalire la china”.

Notizie Correlate

Commenta