Brescia, Juan Antonio:”Vogliamo continuare ad essere la sorpresa del campionato”

L’attaccante argentino del Brescia Juan Antonio è il protagonista della conferenza stampa settimanale in casa bresciana. Ecco le sue parole:”Siamo felici di essere la sorpresa di questo campionato e vogliamo esserlo fino alla fine, dobbiamo continuare a lavorare bene, ma penso che non sia vietato sognare, io credo a questo Brescia. Tornando alla partita contro il Torino credo che avremmo potuto anche vincere, soprattutto se l’arbitro non ci avesse negato quel rigore abbastanza evidente, per me. Per quanto mi riguarda so che devo crescere ancora tanto. Devo migliorare soprattutto nella marcatura stretta, noi argentini non siamo tanto abituati e devo trovare nuove soluzioni, ma insieme al mister ci stiamo lavorando. Scienza sta facendo un gran lavoro, ha dato a tutti noi una precisa identità e io mi trovo bene da trequartista. Il gruppo conta più di qualsiasi singolo, ci si deve aiutare tutti. Devo ringraziare particolarmente il DG Maifredi perchè quando sono arrivato lo scorso anno qui, ero un pò spaesato, ho avuto dei problemi e lui mi è stato vicino. L’esperienza ad Ascoli mi è servita per ambientarmi e quest’anno sono tornato nelle rondinelle più maturo. Spero che le cose mi vadano sempre meglio, per me e per la squadra”.

Notizie Correlate

Commenta