Serie B: top e flop della quinta giornata

Sansone quando vestiva la maglia del Frosinone

Stasera si chiude la quinta giornata del campionato cadetto col posticipo tra Torino e Brescia. Intanto stiliamo una graduatoria dei top e i flop di questa giornata, che ha visto non poche sorprese.

TOP –
Gianluca Sansone: è lui la faccia serena del Sassuolo, per ora, capolista. Assist e grande passo non lo ferma più nessuno.
Simone Missiroli: il trequartista della Reggina l’anno passato aveva visto la Serie A per sei mesi. Esperienza che gli ha dato manforte per una stagione da protagonista, il ragazzo col Pescara è stato devastante.
Robert Maah: devastante il ragazzo del Cittadella, il suo ingresso in campo cambia la partita e il Vicenza subisce il capovolgimento del risultato.
Gomez: riesce da solo a far traballare la difesa del Padova.

FLOP –
L’attacco del Bari: ancora a secco l’attacco dei galletti, per andare in goal serve una giocata di Rivas.
Elia Legati: dopo un inizio positivo, contro il Verona ha deluso. Si rifarà.
Marco Bernacci: delude l’attaccante, che non riesce a finalizzare la quantità di palle che gli arrivano.

 

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta