Serie B Cittadella, Pellizzer:”Dopo aver fermato Bianchi, ci provo con Abbruscato”

Michele Pellizzer, difensore classe ’89 del Cittadella, è uno dei numerosi volti nuovi della squadra veneta e anche uno dei più positivi. All’esordio in Serie B sta giocando molto bene e sabato per lui, contro il Vicenza, sarà una specie di derby, essendo nato ad Asolo in provincia di Treviso, ma residente fin da piccolo a Mussolente, in provincia di Vicenza. Come se non bastasse, ha sempre giocato nel Bassano, club della provincia vicentina, prima di approdare al ”Citta”. Ecco le sue sensazioni:”Lunedì sera ero al Menti con il nostro mister e alcuni compagni per studiare il nostro prossimo avversario. Abbruscato è un grande attaccante, con una giocata può risolvere la partita in qualsiasi momento. Dopo Bianchi mi appresto ad affrontare un altro grande centravanti della Serie B. In estate sono stato vicino al club biancorosso e non nascondo che da vicentino mi avrebbe fatto piacere e in futuro spero di poter indossare quella maglia. Auguro a loro di arrivare il più in alto possibile. Troveremo una squadra arrabbiata per la sconfitta al ’93 contro il Toro e questo non è un bene. Sarà una partita tesa ed equlibrata, anche noi siamo reduci da due sconfitte. A questo punto siamo al primo bivio della stagione, se vinciamo domenica potremo impostare un certo tipo di campionato, se perdiamo ci sarà da soffrire fino in fondo”.

Notizie Correlate

Commenta