Serie B Verona-Sassuolo, Mandorlini:”Squadra in crescita”. Pea:”Ci è mancato qualcosa negli ultimi 20 metri”

Le parole dei due mister di Verona e Sassuolo al termine della gara disputata ieri tra le due squadre:

Mandorlini:”Ho voluto cambiare un pò il modulo proponendo le tre punte pesanti, con Bjelanovic all’esordio, però abbiamo sofferto un pò in mezzo al campo. Avevo chiesto tanto sacrificio ai miei centrocampisti, perchè volevo creare superiorità in attacco. Jorginho è un giocatore vero, dobbiamo solo godercelo. Stiamo crescendo e ci siamo gestiti bene in queste 3 gare disputate in soli 8 giorni”.

Pea:”Peccato l’infortunio di Troiano che ha tolto equilibrio alla squadra che fin lì aveva concesso solo qualche occasione al Verona su calcio piazzato, mentre noi siamo stati pericolosi con Sansone e Laribi. Ci è mancata un pò di tranquillità per fare bene negli ultimi 20 metri. Non sono d’accordo sul rigore che ci è stato fischiato contro, anche i giocatori del Verona se ne sono accorti dopo, è stata una svista, ma ci può stare”.

Notizie Correlate

Commenta