Serie B Verona, Galli:”Felice per come è andata contro la Juve Stabia, sia per me che per la squadra”

Niccolò Galli è l’autentica sorpresa uscita fuori dalla partita contro la Juve Stabia, vinta dal Verona per 2-1. Il giocatore di proprietà del Parma, schierato a sorpresa nell’undici iniziale dal mister Mandorlini, commenta così la partita disputata mercoledì:”Sia per me che per la squadra è stata un ottima serata, sono contento di questo, anche perchè non era facile, è stata una vittoria importante e meritata. A Castellammare l’ambiente era caldo e ci ha caricati e questo è importante anche per me, perchè giocare in stadi così mi fa bene. Ho saputo di essere titolare solo pochi minuti prima della partita, la soluzione col rombo a centrocampo l’avevamo studiata in allenamento e un pò ci speravo di partire titolare. Io mi trovo molto bene a giocare da vertice avanzato del rombo, ma in carriera ho quasi sempre giocato da mezz’ala in un centrocampo a 3. Verona per me è il top, sotto tutti i punti di vista. So che il mister mi seguiva e mi voleva, me lo confidava anche il figlio Matteo col quale ho condiviso l’esperienza a Parma. Dopo la partita con i campani, ho ricevuto tante telefonate e tanti sms di stima da amici, parenti ed ex compagni di squadra che mi hanno fatto molto piacere, spero di continuare così e spero che anche la squadra dia continuità a queste prestazioni”.

Notizie Correlate

Commenta