Serie B Ascoli, Boniperti si presenta:”Mio nonno mi ha detto di stare tranquillo e di lavorare serenamente”

In casa Ascoli è stato presentato Filippo Boniperti, talento scuola Juve e nipote del grande Giampiero, autentica bandiera del club torinese:”Mio nonno mi ha detto di stare tranquillo e lavorare serenamente, per me questa è la prima vera esperienza nel calcio professionistico. Gli ultimi sei mesi della scorsa stagione ero aggregato alla prima squadra della Juve e ho giocato contro il Manchester City in Europa League e ho esordito in campionato contro il Napoli, due esperienze fantastiche ed emozionanti. Credo nell’impresa che deve compiere questa squadra, cercando la salvezza con i punti di penalizzazione sul groppone. Passare dalla Primavera alla Serie B è molto difficile, tanti preferiscono passare dalla Lega Pro, ma io ho voluto rischiare e sono contento della scelta fatta”.

Notizie Correlate

Commenta