Serie B Vicenza, Abbruscato:”Non dobbiamo farci prendere dalla foga, i gol arriveranno. Paolucci? Ben venga a darci una mano”

Il Vicenza di Elvis Abbruscato è protagonista di un avvio di campionato disastroso con 3 sconfitte su 3 tra campionato e Coppa Italia e un solo gol segnato. Il bomber dei biancorssi (ancora a secco quest’anno) prova a trovare le cause di questa astinenza:”Non abbiamo iniziato bene e questo è sotto gli occhi di tutti. Sotto porta forse ci stiamo facendo prendere dalla foga di segnare a tutti i costi e questo non va bene. Io stesso mi sono mangiato una rete contro il Sassuolo per la troppa fretta, perchè pensavo di avere un avversario alle spalle e ho sbagliato tutto. Peccato perchè avremmo meritato il pareggio, anche se potevamo e dovevamo dare di più. Quest’anno stiamo trovando difficoltà a segnare al Menti perchè le squadre si chiudono e non ci concedono spazi, io stesso sono marcato dai due centrali in maniera asfissiante. Se poi anche i difensori salgono, in preda alla foga di segnare, poi ci fanno gol in qualsiasi modo. In allenamento ci impegniamo molto e la condizione fisica è buona, non è questo il problema, crediamo molto nel lavoro del nostro tecnico e siamo molto determinati perchè questo gruppo se lo merita e le potenzialità ci sono. I nostri tifosi sono encomiabili, perchè nonostante queste difficoltà, ci stanno sostenendo e anche alla fine della partita col Sassuolo, quando siamo andati sotto la curva, c’è chi ci ha incitato. Dobbiamo ripagare al più presto la loro fiducia. E’ arrivato anche Paolucci e sono sicuro che ci darà una mano e io sono pronto ad accoglierlo al meglio. Lui è un ottimo attaccante che ci farà superare i problemi che stiamo avendo in zona gol. Ripartiamo da ciò che sappiamo fare e facciamolo al meglio”.

Notizie Correlate

Commenta