Serie B, ESCLUSIVO/ Cristiano Bergodi su Modena-Bari: “Un errore all’ultimo che pesa”

Il Modena è partito in salita, con due sconfitte nelle prime giornata di Serie B. Il Bari ha vinto per 1-0 grazie a una rete sul finire della partita.

E’ intervenuto in ESCLUSIVA per SerieBnews.com Cristiano Bergodi, che ha commentato con noi la partita.

Quali sono le sue impressioni dopo la partita di ieri?
“Le impressioni sono positive nonostante il risultato non favorevole. Potevamo anche vincere, visto che abbiamo colto la traversa al minuto 92′. Abbiamo poi preso goal su ribaltamento di fronte. Abbiamo fatto abbastanza bene nella ripresa, mentre nel primo tempo eravamo troppo contratti”.

Ma l’errore finale è stato dettato da un calo di forma o la sorte vi è stata avversa?
“Il loro goal è arrivato su una ripartenza dopo un nostro errore su un filtrante. Non siamo riusciti a fermare l’azione neanche per con un fallo tattico. Poi è uscito questo tiro della domenica, senza dubbio bellissimo, da 30 metri. Non eravamo lunghi, ma venivamo da un azione offensiva”.

Ora avete voglia di spaccare il mondo nella prossima partita?
“Abbiamo molta voglia. Ci siamo complicati la vita da soli con due sconfitte, che nessuno si aspettava. Abbiamo una squadra massiccia e i carichi vanno ancora smaltiti. Abbiamo questa occasione di rifarci in casa contro il Pescara. Vogliamo vincere”.

Avete già costruito una gabbia intorno a Immobile?
“Conosco molto bene Zeman, ho giocato con lui a Roma con la Lazio. Fa giocare molto bene le sue squadre, attaccando molto ma anche concedendo. Bisogna saper approfittare degli spazi che lasceranno. Dobbiamo fare molta attenzione non solo a Immobile, ma a tutta la loro fase offensiva”.
Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta