L’Airone Caracciolo non può rimanere a Brescia. Il ds Iaconi sta preparando il suo volo verso Genoa, sponda Sampdoria. Oltre al Chievo dunque, che da un mese continua a tenere d’occhio il bomber delle rondinelle, anche la Samp viaggia su Caracciolo. Il tempo stringe e al momento l’unica certezza di Iaconi è che l’attaccante va ceduto, e anche in fretta, per riavviare un nuovo corso ed aprire a qualche giocatore in entrata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here