Coppa Italia, Sassuolo-Verona 3-3 (5-7 d.c.r.): la partita più combattuta della giornata

Si chiude la giornata di Coppa Italia con la partita più combattuta, Sassuolo-Verona. Non bastano i tempi regolamentari, che regalano un emozionante 3-3. Sono gli emiliani a passare per tre volte in vantaggio, goal di Boakye, Troiano e Laribi, ma si fanno raggiungere tutte le volte dai veneti, con Berrettoni, D’Alessandro e Ferrari. E’ una partita divertente e piena di goal proprio al 90′ poi i ragazzi di Mandorlini regalano il pareggio che vuol dire: extratime.
Nei tempi supplemantari domina la stanchezza e l’apatia, le squadre si trascinano verso gli inevitabili calci di rigore.
Ecco la sequenza dei calci di rigore:
Le Noci (V) rete
Laribi (S) alto
Esposito (V) rete
Troiano (S) rete
Mancini (V) rete
Boakye (S) alto
Ferrari (V) rete

Il Verona vince la partita e a realizzare il rigore decisivo è proprio quel Ferrari che durante i tempi regolamentari ne aveva sbagliato uno.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta