Coppa Italia, Cittadella-Pisa 3-2: ci vogliono i tempi supplementari agli uomini di Foscarini

Ci sono voluti i tempi supplementari agli uomini di Claudio Foscarini. Il Pisa ha dato filo da torcere al Cittadella, in un secondo turno di Coppa Italia dalle mille sorprese.
I granata vanno addirittura sotto a causa della bella rete dell’esperto Marco Carparelli. Serve un autogoal per riequilibrare le sorti, prima che sorprendentemente il Pisa ritorni in vantaggio grazie alla rete di Tremolada.
Schiavon però manda tutti agli extratime, con una rete al minuto 58.
Nei supplementari è fondamentale l’esperienza del Cittadella e un goal di Martinelli, che decide partita e qualificazione.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta