Coppa Italia, Brescia-L’Aquila 5-0: le rondinelle vincono grazie a uno scatenato Feczesin

Si è presentato così per nuova stagione Robert Feczesin, attaccante ungherse tornato dal prestito ad Ascoli. Il ragazzo ha dimostrato grandi qualità e la voglia di far bene nella vittoria del Brescia oggi contro L’Aquila.
Le rondinelle si sono imposte, davanti al loro pubblico, per cinque a zero. La prima rete è arrivata grazie a un autogoal di Ruggero e al raddoppio ci ha pensato Jonathas. Doppietta poi nel secondo tempo per Feczesin,  che ha praticamente chiuso la partita. Prima che al minuto 69 il goal del 5-0 diventi la ciliegina sulla torta.
Risponde presente all’appello della Coppa Italia la squadra di Giuseppe Scienza.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta