Calciomercato Pescara, tanti senatori in partenza

Il Pescara di Zeman si prepara al primo appuntamento ufficiale della stagione, sabato arriva all’Adriatico la Triestina per il secondo turno di Coppa Italia, con uno sguardo vigile al calciomercato. Sono tanti i giocatori che non rientrano nei programmi del tecnico boemo e che sono destinati a lasciare  il biancazzurro. Ganci è corteggiato dal Frosinone di Sabatini, Olivi piace tanto al Barletta ma aspetta una chiamata dalla cadetteria. In partenza anche Mengoni, su di lui Grosseto e Vicenza, Ariatti e Tognozzi. Sul fronte acquisti il ds Delli Carri è alla ricerca di un difensore centrale. Considerate le difficoltà ad arrivare a Diamoutene, sono Riccardo Brosco della Triestina e Alberto Cossentino del Novara i nomi più accreditati a rinforzare la retroguardia di Zeman.

Notizie Correlate

Commenta